Skip to content

PADUTCHCAMPSITE.INFO

Ricevi Le Ultime Novità

SCARICA IL PROSPETTO INFORMATIVO A QUESTO LINK


    Definizione agevolata e Saldo e stralcio - Riapertura termini - Richiesta prospetto informativo. Gentile contribuente, ti informiamo che il servizio per. In questo modo, cliccando sull'apposito link, è possibile inviare la richiesta per ottenere via email il “prospetto informativo” e l'importo dovuto. Sistema per l'invio del Prospetto Informativo on line. Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Regole per l'invio. I datori di lavoro pubblici e privati, che hanno​. Se la richiesta è andata a buon fine, riceverai una seconda mail con un link dove troverai il link per scaricare il Prospetto Informativo entro le. In questa sezione, cliccando sull'apposito link, è possibile inviare la richiesta per ottenere via email il “prospetto informativo” cioè l'elenco delle.

    Nome: il prospetto informativo a questo link
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:65.30 MB

    Le aziende che non hanno utilizzato tutte le nove settimane concedibili possono inviare una domanda di proroga utilizzando l'apposita funzionalità "Nuova Domanda di Proroga CIG in deroga emergenza epidemiologica da COVID" disponibile nella pagina "indice" del sistema telematico delle "Comunicazioni On Line e CIG in deroga COVID" L'eventuale domanda di proroga, che estenda il periodo richiesto nella domanda presentata non comprendente tutte le nove settimane utilizzabili, è assolutamente subordinata al monitoraggio dei limiti delle risorse finanziarie disponibili a carico dell'INPS.

    Laddove le risorse assegnate alla Regione Liguria saranno sufficienti, l'eventuale domanda di proroga, che consenta il completamento dell'utilizzo delle nove settimane di CIGD, sarà possibile solo dopo aver ricevuto l'ammissibilità della precedente domanda e le autorizzazioni a tutte le rendicontazioni mensili necessarie. La richiesta di proroga è permessa solo se sono state inserite a sistema tutte le rendicontazioni mensili relative alle domande presentate.

    Per ogni richiesta di informazione a carattere tecnico-informatico è possibile inviare una mail all'indirizzo E-mail aiutotecnicoderoga regione. Per ogni richiesta di informazione a carattere normativo è possibile inviare una mail all'indirizzo E-mail aiutonormativoderoga regione. Per maggiori informazioni vai sulla pagina Cassa integrazione in deroga per Covid del sito di Regione Liguria.

    Si raccomanda pertanto la verifica delle dichiarazioni sottoscritte prima di procedere all'indicazione delle ore di CIGD effettivamente usufruite. Si precisa che è comunque necessario utilizzare la sopra citata funzionalità anche in caso di non utilizzo delle ore di CIGD, dichiarando di non aver usufruito per i propri dipendenti nel mese indicato trattamenti di Cassa Integrazione Guadagni in Deroga per nessuna delle unità locali presenti nella domanda.

    Conseguentemente a tale adempimento con successivo provvedimento, Regione Liguria, al fine di consentire l'erogazione delle predette prestazioni, trasmetterà il decreto di autorizzazione all'INPS territorialmente competente, che provvederà al pagamento delle spettanze, previa verifica del rispetto dei limiti delle disponibilità finanziarie assegnate alla Regione Liguria e unicamente mese per mese.

    In tal caso dovete inviare una email a aiutonormativoderoga regione.

    Potranno avvalersi del servizio i datori di lavoro e i soggetti abilitati che hanno sede legale dislocata nella Regione Piemonte. I datori di lavoro con sede legale ubicata in Regioni diverse dalla Regione Piemonte dovranno obbligatoriamente utilizzare gli applicativi messi a disposizione dalle Regioni in cui è presente la sede legale dell'azienda.

    Il prospetto verrà inviato automaticamente al servizio provinciale nel cui territorio è ubicata ogni sede operativa dell'azienda indipendentemente dal servizio regionale utilizzato per l'invio. Il processo prevede: Dalla pagina dei lavoratori computabili sul prospetto informativo l'azienda potrà scaricare il file Excel da compilare, e consultare il file Excel con istruzioni e tabelle di classificazione da utilizzare L'azienda procede alla compilazione del file L'azienda effettua l'upload del file dal tab lavoratori computabili della provincia interessata I lavoratori verranno inseriti e visualizzati nel prospetto informativo Salvare il quadro provinciale per evitare di perdere il lavoro svolto L'operazione va ripetuta in ogni quadro 2 delle province interessate.

    Il file fornito, in formato Excel, deve essere compilato con tutti i lavoratori computabili disabili e categorie protette assunti nella provincia interessata;i codici che devono essere utilizzati per la compilazione sono quelli definiti dal Ministero UNIPI Allegato B.

    Per accedere al Prospetto Informativo, dichiaro sotto la mia piena responsabilità di essere residente in Italia e di non essere domiciliato né di trovarmi attualmente negli Stati Uniti, in Australia, Giappone, in Canada o negli Altri Paesi e di non essere una "U.

    Person" come definita nella Regulation S dello United States Securities Act del , come successivamente modificato.

    In order to access the Prospectus "Prospetto Informativo" contained therein it is necessary to read and accept the information contained in this notice that the reader shall evaluate carefully before reading, access or use in all other manners the following information. In accessing this website, I agree to be bound by the following terms and conditions which may be altered or updated and therefore should be read in full each time one visits this site.

    Per ogni richiesta di informazione a carattere normativo è possibile inviare una mail all'indirizzo E-mail aiutonormativoderoga regione.

    Guarda questo: SANITAP SCARICA

    Per maggiori informazioni vai sulla pagina Cassa integrazione in deroga per Covid del sito di Regione Liguria. Si raccomanda pertanto la verifica delle dichiarazioni sottoscritte prima di procedere all'indicazione delle ore di CIGD effettivamente usufruite.

    Si precisa che è comunque necessario utilizzare la sopra citata funzionalità anche in caso di non utilizzo delle ore di CIGD, dichiarando di non aver usufruito per i propri dipendenti nel mese indicato trattamenti di Cassa Integrazione Guadagni in Deroga per nessuna delle unità locali presenti nella domanda.

    Conseguentemente a tale adempimento con successivo provvedimento, Regione Liguria, al fine di consentire l'erogazione delle predette prestazioni, trasmetterà il decreto di autorizzazione all'INPS territorialmente competente, che provvederà al pagamento delle spettanze, previa verifica del rispetto dei limiti delle disponibilità finanziarie assegnate alla Regione Liguria e unicamente mese per mese. In tal caso dovete inviare una email a aiutonormativoderoga regione.

    Se procedete con l'invio della rendicontazione non sarà più possibile chiederne la rettifica per nessun motivo.