Skip to content

PADUTCHCAMPSITE.INFO

Ricevi Le Ultime Novità

RICEVUTE LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA SCARICA


    Software di controllo Liquidazioni periodiche Iva. Scarica il software. Versione software: del 16/04/ Attenzione: per la presentazione della. Liquidazioni periodiche Iva - Che cos'è. I soggetti passivi Iva devono presentare il modello “Comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA” per comunicare i. Istruzioni comunicazione periodica Iva invio telematico agenzia delle entrate Comunicazioni Lipe scadenze liquidazioni IVA trimestrali . Il contribuente per stampare la ricevuta telematica attestante l'avvenuta. Istruzioni invio telematico comunicazioni IVA delle liquidazioni periodiche: analisi Per la stampa delle ricevute telematiche occorrerà accedere alla sezione. Il modello Lipe è la comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA. l'importo dell'imposta per le fatture emesse e quelle ricevute dai fornitori. L'Agenzia delle Entrate mette a disposizione un modello da scaricare online.

    Nome: ricevute liquidazioni periodiche iva
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:60.18 Megabytes

    Per la comunicazione dei Dati fatture e Liquidazione Periodica Iva, GBsoftware offre a tutti i clienti la possibilità di gestire gli invii dei file tramite Console Telematica interna alla piattaforma GB.

    Questa scelta è stata adottata ai fini di una corretta gestione delle rettifiche e degli annullamenti da inviare per i dati fatture.

    Facendo click su un determinato periodo, nella parte destra della schermata verrà riportato il dettaglio del file. La stessa procedura deve essere seguita per la Liquidazione periodica Iva. Ricordiamo agli utenti che al fine di adempiere correttamente al primo invio della comunicazione dei Dati fatture, devono essere predisposte le informazioni inerenti i primi due trimestri Invio file Dati fatture e Liquidazioni periodica Iva: intermediario Fisco online In questo caso il soggetto che effettua la comunicazione corrisponde con il contribuente.

    Una volta firmato, dalla Console Telematica GB sarà necessario selezionarlo ed inviarlo. Qui è necessario sigillare un file alla volta e inviarlo. Solo dopo aver inviato il primo file procedere a sigillare il secondo, altrimenti verrà proposta la nomenclatura e il secondo file risulterebbe scartato. Ricordiamo che per ogni rettifica è obbligatorio creare un singolo file xml.

    Facendo click su un determinato periodo, nella parte destra della schermata verrà riportato il dettaglio del file.

    La stessa procedura deve essere seguita per la Liquidazione periodica Iva. Ricordiamo agli utenti che al fine di adempiere correttamente al primo invio della comunicazione dei Dati fatture, devono essere predisposte le informazioni inerenti i primi due trimestri Invio file Dati fatture e Liquidazioni periodica Iva: intermediario Fisco online In questo caso il soggetto che effettua la comunicazione corrisponde con il contribuente.

    Una volta firmato, dalla Console Telematica GB sarà necessario selezionarlo ed inviarlo. Qui è necessario sigillare un file alla volta e inviarlo.

    Solo dopo aver inviato il primo file procedere a sigillare il secondo, altrimenti verrà proposta la nomenclatura e il secondo file risulterebbe scartato. Il ruolo di responsabile della conservazione e quindi il relativo manuale della conservazione è demandato al contribuente.

    Non sono chiari i termini di conservazione, di esibizione e il luogo di conservazione.

    Infine, in caso di contenzioso, con la pubblica amministrazione il contribuente non avrebbe alcun contraddittorio. Con Arkottica il servizio di comunicazione delle fatture, con cadenza trimestrale, viene effettuato in modo automatico e sicuro. E, aspetto fondamentale, tutti i documenti vengono conservati come previsto dalla legge.