Skip to content

PADUTCHCAMPSITE.INFO

Ricevi Le Ultime Novità

SCARICA FILM LALBERO DEGLI ZOCCOLI


    Nessuna informazione disponibile per questa pagina. L' albero degli zoccoli è un film di genere drammatico del , diretto da Ermanno Olmi, con Luigi Ornaghi e Francesca Moriggi. Durata minuti. Distribuito. Streaming HD: Download: Guarda il film L'albero degli zoccoli streaming cb01 completo: PLAYER 4K. La casa, le stalle, la terra, gli alberi, parte del bestiame e degli attrezzi appartenevano al padrone e a lui si dovevano due parti su tre del raccolto. Guarda. L'albero degli zoccoli vedere gratis. L'albero degli zoccoli scaricare film. L'albero degli zoccoli completo streaming. L'albero degli zoccoli film scaricare gratis.

    Nome: film lalbero degli zoccoli
    Formato:Fichier D’archive (Film)
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:27.87 MB

    Il film sarà introdotto da una breve presentazione di Massimo Gramellini. Un film fuori dal comune, girato completamente in lingua lombarda nella variante propria della città di Bergamo, e completamente ambientato nella bassa pianura bergamasca includendo i comuni di Martinengo, Cividate del Piano, Mornico al Serio.

    Gli interpreti del film sono tutti contadini di quelle zone, nessuno di loro, infatti, aveva alcuna esperienza in fatto di recitazione. Ogni aspetto della pellicola è stato curato da Ermanno Olmi, dalla regia alla sceneggiatura, dalla fotografia al montaggio alla produzione, solo le musiche, solenni ed intense, sono di Bach e Mozart.

    La trama de L'albero degli zoccoli Protagoniste della storia, ambientata tra il e il , sono quattro famiglie di contadini, ognuna di loro vive una vicenda che sottolinea l'umile condizione in cui vivono, destinati a barcamenarsi tra lavoro nei campi e preghiera. L'accaduto che dà il nome all'intero racconto è quello con il quale si apre anche il film: il piccolo Mènec, un bambino di sei anni, torna a casa da scuola con un solo zoccolo al piede, dal momento che l'altro si è rotto durante il cammino.

    Il padre, Batistin, non potendo comprarne un altro paio, si serve dell'albero di ontano della cascina in cui vivono per costruire le scarpe al bambino.

    Il padrone dell'abitazione viene a conoscenza di quanto è accaduto e manda via l'intera famiglia.

    L'albero degli zoccoli Streaming

    La pellicola fu poi doppiata in italiano dagli stessi attori per la distribuzione italiana. Tutti gli attori sono contadini e gente della campagna bergamasca senza alcuna precedente esperienza di recitazione.

    I loro nomi di battesimo come pure quelli dei personaggi da essi interpretati , contrariamente alla regola che vuole il nome posto sempre davanti al cognome, sono stati fatti scorrere nei titoli di coda dopo il cognome per una precisa scelta poetica del regista, che intendeva in questo modo rappresentare la condizione umile e assoggettata dei contadini di quegli anni.

    Mènec Domenico , un bimbo di 6 anni sveglio ed intelligente, deve fare 6 chilometri per andare a scuola.

    Un giorno torna a casa con uno zoccolo rotto. Accanto a questa vicenda che apre, chiude e dà il titolo al film, si alternano episodi della umile vita contadina della cascina, contrassegnata dal lavoro nei campi e dalla preghiera.

    La vedova Runk a cui è da poco mancato il marito, è costretta a lavorare come lavandaia per poter sfamare i suoi figli, mentre il figlio maggiore di 14 anni viene assunto come garzone al mulino.

    A peggiorare la situazione, la mucca da latte della famiglia si ammala, tanto che il veterinario, fatto chiamare dal paese, consiglia loro di macellarla, considerandola spacciata.

    Con loro vive anche nonno Anselmo, padre della vedova, un ingegnoso e saggio contadino sostituendo in gran segreto, con la complicità della nipote Bettina, lo sterco di gallina a quello di mucca come concime, riesce a far maturare i propri pomodori un mese prima degli altri. Anselmo è molto amato dai bambini ed è il continuatore della cultura popolare, fatta di proverbi e filastrocche, che si tramanda oralmente di generazione in generazione.

    I due alla fine si sposano e si recano il giorno stesso in barca a Milano, agitata dai tumulti della cosiddetta Protesta dello stomaco meglio conosciuta come la repressione del Generale F.

    L'albero degli zoccoli - Film () - padutchcampsite.info

    Bava Beccaris del maggio , per andare a trovare in un convento di bambini esposti suor Maria, zia di lei. Il padrone dell'abitazione viene a conoscenza di quanto è accaduto e manda via l'intera famiglia.

    Per ogni famiglia, quindi, vengono raccontati i problemi e dilemmi quotidiani, che descrivono la povertà e l'indigenza della campagna bergamasca.

    I contadini lavorano, soffrono, si innamorano, si battono per le ingiustizie subite e vivono nella loro semplicità ogni emozione e turbamento, il tutto è costruito seguendo l'alternarsi delle stagioni che dettano le varie fasi della vita contadina. Il neorealismo dei veri contadini di Bergamo Elemento molto importante per ogni film è senza dubbio la musica.

    Qui la colonna sonora si costituisce delle musiche di Johann Sebastian Bach, interpretate da Fernando Germani. Provando, poi per puro caso, con una sonata di Bach si rese conto che quella solennità accompagnava perfettamente alcune scene, come ad esempio proprio quella in cui l'albero viene tagliato per creare gli zoccoli.

    Altro dettaglio curioso riguarda gli interpreti del film, come abbiamo già detto nessuno di loro aveva esperienze cinematografiche alle spalle, in pieno stile neorealista gli attori erano gente comune, in questo caso contadini.