Skip to content

PADUTCHCAMPSITE.INFO

Ricevi Le Ultime Novità

MODULO DI CONSTATAZIONE AMICHEVOLE SCARICA


    Modulo di Constatazione Amichevole di Incidente (CAI). Il modulo CAI è importante perchè: • riduce i tempi di gestione del sinistro e di risarcimento. • aiuta a. Utilizzare un solo modulo per entrambi i veicoli coinvolti nel sinistro (oppure 2 moduli per il caso che nel sinistro siano coinvolti 3 veicoli, e così via). Il modulo. Constatazione amichevole di incidente - Denuncia di sinistro. Se è firmato congiuntamente dai due conducenti produce gli effetti di cui all'articolo comma 1. Nel compilare il modulo ricordare: – di servirsi per rispondere alle domande: a) n. 6 e 8 del questionario, dei documenti di assicurazione (Certificato o Carta. Constatazione amichevole di incidente. Stampa questo modulo e conservalo sul tuo veicolo assieme a tutte le indicazioni per compilarlo. Non è necessario.

    Nome: modulo di constatazione amichevole
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:36.62 MB

    Invia La Constatazione Amichevole d'Incidente e i casi di disaccordo La Constatazione Amichevole d'Incidente e' un documento molto importante per la denuncia del sinistro e la richiesta di risarcimento dei danni da parte della Compagnia assicurativa.

    Ti aiuta infatti a velocizzare la gestione del sinistro e ad evitare future contestazioni su quanto accaduto. La Constatazione Amichevole d'Incidente e' il modulo blu che ti viene fornito nel momento dell'acquisto della polizza. Deve essere sempre compilato in caso di incidente, con i seguenti dati: data, luogo e ora in cui e' avvenuto l'incidente; nome, cognome e dati dei conducenti; nome della Compagnia di assicurazione di ciascun veicolo; dinamica e testimoni del sinistro.

    Ricordati che il modulo deve essere sottoscritto da entrambi i guidatori coinvolti. Il modulo va quindi inviato a Intesa Sanpaolo Assicura nel più breve tempo possibile. Se non c'è accordo sulla responsabilità del sinistro, compila e firma comunque la Constatazione Amichevole d'Incedente, avendo cura di raccogliere tutti i dati delle Compagnie di assicurazione e delle targhe dei veicoli coinvolti.

    In caso di disaccordo sulle dinamiche dell'incidente ti consigliamo di chiamare le autorità competenti Polizia Municipale, Polizia Stradale o Carabinieri che effettueranno i rilievi e raccoglieranno le dichiarazioni dei conducenti e dei testimoni. Qualche piccolo consiglio: mentre aspetti l'arrivo delle autorità, non spostare i veicoli dalla posizione che hanno assunto durante il sinistro. Se i mezzi creano problemi alla circolazione, scatta delle foto per avere una panoramica dell'urto.

    Qual è il miglior comportamento da adottare in una tale e malaugurata occasione? Il primo consiglio che ci sentiamo di dare è mantenere assolutamente la calma. È importante infatti tenere a mente che restare in mezzo alla strada è pericolosissimo, per se stessi e per gli altri.

    come compilare il modulo di constatazione amichevole | cid

    Pertanto è necessario avvisare immediatamente chi sta sopraggiungendo sul luogo del sinistro, con segnalazioni luminose o manuali. Questo vale ancora di più se ci sono persone bloccate nei veicoli o feriti.

    Per informazioni più complete su come soccorrere i feriti di di un incidente stradale, rimandiamo al nostro Manuale di Primo Soccorso. Pertanto, non è necessario che ogni conducente compili un proprio CID, ma è sufficiente compilare un solo modello e dividere le quattro copie tra le due parti interessate e le loro rispettive assicurazioni. Se, invece, è solo uno dei conducenti a firmare il CID, questo vincolerà esclusivamente tale soggetto e non di certo l'altro conducente o soggetti terzi comunque coinvolti nel sinistro, che potrebbero non approvare quanto riportato specie con riferimento alla dinamica dell'incidente, che è l'aspetto più frequentemente oggetto di contestazione.

    In ogni caso, se l'altro conducente si rifiuta di firmare il CID, è comunque necessario che chi lo compila indichi almeno la marca, il modello e la targa del veicolo con il quale si è scontrato e la compagnia presso la quale questo è assicurato ovverosia le informazioni richieste ai punti 7 e 8.

    Ovviamente, in ogni caso, più informazioni si inseriscono meglio è.

    E' sempre consigliabile trattenere una copia del CAI per sé. In altre parole, tecnicamente il CID da solo non è utile a dimostrare in giudizio la dinamica di un incidente e le responsabilità, specie se presenta delle incongruenze e l'assicurazione lo contesti.

    Scaricare moduli:

    I vantaggi del CID [ Torna su ] In definitiva, è chiaro che compilare il CID a seguito di un incidente, specie se non intervengono le autorità, è un'operazione che comporta molteplici vantaggi nella corretta gestione e liquidazione del sinistro e che diviene essenziale per l'attivazione della procedura di indennizzo diretto che permette all'assicurato di essere risarcito direttamente dal proprio assicuratore.

    Oltretutto, a tal proposito va considerato che, dal momento della consegna del modello, l'assicurazione deve rispettare dei tempi certi per formulare al danneggiato un'offerta risarcitoria o per comunicare il proprio diniego sul punto , che sono di 60 giorni, ridotti a 30 se il CID è a doppia firma.

    Denuncia sinistro senza CID [ Torna su ] Chi invece decide di non compilare il CID oppure non riesce a compilarlo perché manca un accordo sulla dinamica del sinistro, dovrà fare una denuncia alla propria Compagnia rendendo una dichiarazione relativa all'occorso il quanto più dettagliata possibile. Tendenzialmente, il costo del legale è rimborsato dalle Compagnie.

    La giurisprudenza sul CID Si riportano qui di seguito alcune interessanti sentenze della Corte di cassazione sul modello di Constatazione Amichevole di Incidente: Cassazione n. Cassazione n. Leggi Cid: quando ha valore confessorio Cassazione n. Aggiornamento 7 marzo