Skip to content

PADUTCHCAMPSITE.INFO

Ricevi Le Ultime Novità

SCARICA AMULE ADUNANZA PER MAC


    Linux L'ultima versione rilasciata di aMule AdunanzA per GNU/Linux la potete scaricare da Qui Per l'installazione su Ubuntu e derivate: seguire questa. padutchcampsite.info › › Condivisione file e peer-to-peer. aMule AdunanzA, download gratis Mac. aMule AdunanzA La versione per utenti Fastweb di aMule. Con un client P2P gratuito e open source, Amule Adunanza è veloce nella condivisione e download file, poiché utilizza protocolli ed2k e KAD e utilizza più. Download aMule AdunanzA for free. aMule Questo in specifico per utenti Linux e Mac OS X Per riferimenti alla community italiana padutchcampsite.info

    Nome: amule adunanza per mac
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi:MacOS iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:28.43 Megabytes

    SCARICA AMULE ADUNANZA PER MAC

    Rispetto al classico eMule, la versione eMule AdunanzA è una mod, ovvero una modifica del famoso programma P2P, pensata per le reti Fastweb. La particolarità della rete Fastweb è quella di permettere anche la creazione di una comunità di utenti di eMule AdunanzA, capaci di interfacciarsi tra di loro senza dover entrare nella rete Internet e sfruttare tutta la velocità della rete di Fastweb.

    In questa guida completa andremo a scoprire come funziona eMule AdunanzA, da dover scaricare gratis questa versione modificata e come procedere nella configurazione aggiungendo anche la lista server. La versione scaricata sarà la 3. Da Windows Vista in poi, inclusi Windows 8, Windows 10 e Windows 7, il programma deve essere impostato in modalità compatibilità. Il rilevamento automatico è disattivato di default e, per questo motivo, è necessario effettuare la configurazione manuale di alcuni parametri.

    Configurare eMule AdunanzA Durante la configurazione di emule AdunanzA vengono richieste alcune impostazioni per ottenere il massimo da questo programma P2P. Per questo motivo è necessario effettuare come primo passaggio uno SpeedTest con cui verificare la velocità della connessione.

    Tuttavia, al fine di ottenere i migliori dati possibili il test deve essere eseguito in condizioni normali con dispositivi connessi e i programmi che utilizzi più spesso possibilmente aperti. Speedtest per velocità rete Fastweb Per fare il test della rete Internet connetti alla pagina ufficiale di Ookla Speedtest, cliccando su questo link ed esegui i seguenti passaggi: Nella pagina di Ookla Speedtest premi sul pulsante in alto a destra Impostazioni.

    Tuttavia, al fine di ottenere i migliori dati possibili il test deve essere eseguito in condizioni normali con dispositivi connessi e i programmi che utilizzi più spesso possibilmente aperti.

    Speedtest per velocità rete Fastweb Per fare il test della rete Internet connetti alla pagina ufficiale di Ookla Speedtest, cliccando su questo link ed esegui i seguenti passaggi: Nella pagina di Ookla Speedtest premi sul pulsante in alto a destra Impostazioni.

    aMule per Mac - Download

    Clicca sul pulsante Test per avviare il processo di test della velocità di Internet. Al termine verranno mostrati tre valori riguardanti la velocità di download, la velocità di upload e il ping. I primi due servono per configurare eMule AdunanzA nelle sezioni Velocità di download e Velocità di upload.

    Nel menu a cascata seleziona la voce Wizard del Primo Avvio di eMule. Nella nuova finestra imposta la connessione in base ai risultati riportati dallo Speedtest.

    I valori indicati nel Wizard mostrano la capacità massima, ma se sei un utente esperto puoi inserire manualmente i dati cliccando su Personalizzato durante il processo di configurazione.

    Se non te la senti, procedi con i valori standard e clicca su Applica.

    Invece, in Limiti di traffico devi inserire i risultati ricavati dallo Speedtest. Nella configurazione eMule AdunanzA dei limiti di traffico, devi ricordarti che sia le linee DSL che Fibre Ottiche, la velocità di upload incide di più sulla banda Internet.

    Questo problema è molto comune ed è possibile risolverlo con alcuni semplici passaggi. Trova il percorso di eMule AdunanzA. Seleziona il file.

    Nella nuova schermata che si apre clicca su Compatibilità e spunta la voce Disabilita ridimensionamento schermo per valore DPI alti. Seppur dalla versione 3.

    Nel caso in cui non vi siano server sicuri e funzionanti per eMule AdunanzA, cliccando sul pulsante Lista puoi aggiungere il link indicato in precedenza. In questo modo, AdunanzA provvederà al download della lista server utile per iniziare a scaricare.

    eMule AdunanzA: download gratis e configurazione

    Server eMule AdunanzA Kadu La rete Kadu è il principale network in cui gli utenti si scambiano file, sfruttando le potenzialità della rete Fastweb. Chiaramente il funzionamento di eMule AdunanzA è del tutto simile a quello utilizzato per eMule, ed è dunque basato sull'accumulo di crediti da parte degli utenti, grazie ai quali si possono avere vantaggi sui vari download.

    Adunanza infatti nasce qualche anno fa per aggirare i problemi di connettività alla rete di eMule che impedivano di scaricare i file velocemente.

    Il motivo principale per cui questo programma è stato creato era quello di risolvere i problemi di connessione verso la rete pubblica, infatti Fastweb implementando un gigantesco NAT che è l'acronimo di Network Address Translation rendeva impossibile la connessione veloce agli altri peer della rete per poter scaricare video, musica e altri file.

    Per risolvere questo problema, è stata creata una rete interna a Fastweb chiamata Kadu che permette le connessione diretta dei peer all'interno della rete nattata di Fastweb e quindi consente velocità molto alte in download e in upload. Per quanto riguarda la disponibilità, eMule Adunanza è utilizzato principalmente su ambiente Windows, anche se tramite alcuni porting sono disponibili versioni anche per Linux e Mac.

    Tra le caratteristiche implementate di recente ricordiamo la possibilità di effettuare degli Streaming tramite la funzionalità AduStreaming che permette di visualizzare un filmato come uno qualunque dei siti di streaming ad esempio YouTube, senza aspettare il download completo del video.