Skip to content

PADUTCHCAMPSITE.INFO

Ricevi Le Ultime Novità

SCARICA AMULE PER MAC GRATIS


    aMule, download gratis Mac. aMule Il mulo alternativo del P2P anche per Mac. aMule è un client P2P gratuito e open source per scaricare film, musica e. Scarica gratis aMule per Mac. Download sicuro e % privo di virus da Softonic. aMule free download, scarica gratis aMule. 8/10 (39 valutazioni) - Download aMule Mac gratis. Con aMule potrai scaricare da Internet video, musica, programmi e giochi, facilmente. Scarica aMule, un. Se utilizzi un Mac, puoi scaricare aMule, una di eMule progettata appositamente per macOS e. AMule Adunanza è la versione rapida Emule per cloro che hanno Fastweb come provider di internet con un client P2P gratuito e open source. Con un client.

    Nome: amule per mac gratis
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi:MacOS Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:15.77 MB

    You seem to have CSS turned off. Please don't fill out this field. Good program for edonky network, take a look this work better on the italian isp network called Fastweb. Please provide the ad click URL, if possible:. Help Create Join Login.

    Ecco perché vi sconsigliamo assolutamente di utilizzare questo software; piuttosto, affidatevi ad un protocollo molto più robusto e affidabile, utilizzato praticamente ovunque nel mondo e dai risultati garantiti: Bit Torrent.

    E ora vi spieghiamo come funziona: è semplicissimo. Prima di tutto, dovete scaricare un'applicazione che vi permetta di effettuare il download attraverso Bit Torrent; in linea teorica, Emule supporta questo sistema, ma sarebbe meglio sfruttare altre app più leggere e soprattutto intuitive. Ognuno sceglie in base ai gusti e alle necessità: noi consigliamo Transmission che potete scaricare da qui.

    aMule per Mac – Download

    Configurare Bit Torrent Una volta scaricato Transmission, aprite le sue Preferenze e in Rete spuntate la voce "Mappa automaticamente la porta. Se il vostro router non supporta UPnP o NAT-PMP, tuttavia, dovrete effettuare una configurazione manuale, che cambia a seconda delle marca del router; nel caso aveste bisogno di aiuto, saremo felici di darvi una mano: basta fissare una lezione con i nostri esperti.

    Ricerca dei File Se con Emule disponevate di un campo di ricerca direttamente nell'app anche se alla fine era sempre un terno al lotto , con Bit Torrent questo non avviene più. Scegli dunque se affidare ad eMule il compito di gestire le priorità di download e upload e vai avanti.

    Adesso potresti già iniziare a usare eMule, ma personalmente ti consiglio di prenderti ancora qualche minuto di tempo e mettere in pratica i suggerimenti contenuti nel capitolo dedicato ai primi passi con eMule. Se utilizzi un Mac, puoi scaricare aMule , una versione modificata di eMule progettata appositamente per macOS e Linux.

    Per procurartela, collegati al suo forum ufficiale e fai clic sul collegamento Sierra A download completato, apri l' archivio zip che hai appena scaricato e copia aMule nella cartella Applicazioni di macOS.

    A questo punto, recati nella cartella in questione, fai clic destro sull'icona di aMule, seleziona la voce Apri dal menu contestuale e rispondi Apri all'avviso che compare sullo schermo per avviare il programma quest'operazione è necessaria solo al primo avvio, per bypassare le restrizioni di macOS nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati. Dopo aver portato a termine il download e l'installazione di eMule o di aMule sul tuo computer, devi compiere alcune operazioni preliminari per essere sicuro di usufruire della massima sicurezza e della massima velocità nel download dei tuoi file: eccole tutte in dettaglio.

    Emule per Mac gratis download e installazione

    La prima operazione preliminare che ti consiglio di effettuare è aprire le porte di eMule nel tuo router: in questo modo consentirai al programma di comunicare correttamente con l'esterno e, quindi, di scaricare i file alla massima velocità possibile, evitando problemi come l' ID basso e l' icona di eMule bendata.

    Per aprire le porte di eMule, devi aprire il browser che usi solitamente per navigare in Internet es. Chrome e accedere al pannello di controllo del tuo router.

    L'indirizzo del pannello dovrebbe essere In caso di problemi con il collegamento o l'accesso al pannello di configurazione del router, prova a seguire le indicazioni contenute nel mio tutorial su come entrare nel router.

    Una volta entrato nel pannello di gestione del router, cerca la sezione relativa all' inoltro porte detto anche port forwarding o virtual server e clicca sul pulsante per creare una nuova regola o un nuovo virtual server.

    Ora compila il modulo che ti viene proposto seguendo le indicazioni che trovi di seguito. Se qualche passaggio non ti è chiaro perché nel pannello di configurazione del tuo router non riesci a trovare voci simili a quelle che ti ho indicato purtroppo ogni marca di router ha un pannello di amministrazione strutturato in maniera diversa e quindi non posso essere specifico come sono di solito , prova a leggere le mie guide specifiche dedicate ai vari modelli di router.

    Se avete sottoscritto un contratto con Fastweb, vi occorrerà scaricare aMule Adunanza, potrete farlo semplicemente premendo qui.

    Una volta proceduto in modo corretto al download, dovrete prendere il file che appena scaricato e lo dovrete trascinare nella cartella Applicazioni Per avviare ora aMule bisognerà premere sul programma, da quel momento vedrete immediatamente una lista dei server preimpostati.

    Se questo non dovesse accadere, allora selezionate il tasto a forma di triangolo di fianco alla scritta Lista server. Fatto questo, dovrete dedicarvi alla configurazione del file sharing: premete quindi sull'icona "Impostazioni", quella che raffigura gli attrezzi da lavoro, dal menù laterale, poi andate a scegliere la voce "Generale".

    Digitate un nickname nel campo dedicato, spuntate la casella "Verifica la disponibilità di nuove versioni" all'avvio, spostatevi nella scheda Connessioni: negli slot Upload e Download, poi impostate valori che corrispondano a quelli della vostra connessione. A questo punto premete sulla scheda "Server", spuntate le voci "Connetti automaticamente" soltanto al server statici e anche su "Rimuovi server inattivi" dopo due tentativi Fatto questo, si proceda premendo Usa sistema di priorità" ed "Usa controllo intelligente" del LowID in fase di connessione.

    Per ovviare a questo inconveniente, bisogna limitare all? Terminate il vostro lavoro selezionando la scheda Directory: impostate le cartelle dove verranno scaricati file e quelle da condividere con il tasto "Sfoglia".

    Una volta finito questo potrete iniziare a scaricare tutto quello che vi interessa, facendo attenzione, mi raccomando, ai contenuti protetti da copyright.

    Per poterlo fare nel modo più veloce possibile, sarà preferibile scaricare elementi con più fonti disponibili. Inoltre, lasciare accesso a lungo aMule, renderà il download ancora più celere.

    aMule per Mac - Download in italiano

    Very Tech Mac. Non dimenticare mai: Bisogna essere minuziosi ed essere precisi nelle impostazioni Alcuni link che potrebbero esserti utili: Come impostare eMule su Mac. Potrebbe interessarti anche. Indietro Avanti.